Fabbricazione PCB di precisione, PCB ad alta frequenza, PCB ad alta velocità, PCB standard, PCB multistrato e assemblaggio PCB.
La fabbrica di servizi personalizzati PCB e PCBA più affidabile.
Componenti PCB

Fornire un servizio di approvvigionamento di componenti PCB professionale

Componenti PCB

Fornire un servizio di approvvigionamento di componenti PCB professionale

PCB Component è un'unità di base che ha la sua funzione di circuito indipendente e costituisce un circuito. È un termine generico per condensatori, resistori, transistor e altri dispositivi elettronici. È un componente di componenti elettronici e piccole macchine e strumenti; i componenti elettronici comunemente usati includono resistori, condensatori, potenziometri, interruttori, ecc.; qualsiasi circuito elettronico nella vita è composto da componenti.

PCB Components include resistori, condensatori, induttori, potenziometri, tubi elettronici, radiatori, componenti elettromeccanici, connettori, dispositivi discreti a semiconduttore, dispositivi elettroacustici, dispositivi laser, dispositivi di visualizzazione elettronica, dispositivi optoelettronici, sensori, alimentatori, interruttori, micro motori speciali , trasformatori elettronici, relè, circuiti stampati, circuiti integrati, circuiti vari, piezoelettrici, cristalli, quarzo, materiali magnetici ceramici, substrati per circuiti stampati, materiali speciali per processi funzionali elettronici, prodotti elettronici adesivi (banda), materiali chimici elettronici, e parti, ecc.

In termini di qualità, l'identificazione dei componenti PCB ha la certificazione CE dell'Unione Europea, la certificazione UL degli Stati Uniti, la certificazione VDE e TUV tedesca e la certificazione CQC cinese e altre certificazioni nazionali ed estere per garantire la qualificazione dei componenti.


PCB Components

PCB Components

Quali sono i componenti PCB comuni?
I componenti attivi (componenti attivi) includono: chip (IC), chip di memoria (memoria), componenti discreti;
I componenti passivi includono condensatori, resistori, relè, oscillatori, sensori, ponti raddrizzatori, fotoaccoppiatori, connettori, chip, fusibili, induttori, interruttori, diodi, transistor, ecc.;
Chip: l'abbreviazione inglese è IC, noto anche come circuito integrato. È un dispositivo con una determinata funzione formata integrando transistor, resistori, condensatori e altri componenti su un substrato di silicio mediante un processo speciale.
Condensatore: è un componente composto da due film metallici ravvicinati e separati da materiali isolanti. La caratteristica del condensatore è principalmente quella di bloccare la corrente continua e far passare la corrente alternata. Generalmente, è indicato da "C" più un numero nel circuito (ad esempio, C21 rappresenta il condensatore numerato 21).
Resistori: Le funzioni principali dei resistori nel circuito sono: shunt, limitazione di corrente, divisione di tensione, polarizzazione, ecc., generalmente rappresentate da "R" più un numero nel circuito (ad esempio, R2 rappresenta il resistore numerato 2).
Induttore: è un elemento di accumulo di energia che può convertire l'energia elettrica in energia del campo magnetico e immagazzinare energia nel campo magnetico. Funziona spesso con condensatori per formare filtri LC, oscillatori LC, ecc. Il simbolo L comunemente usato indica che la sua unità di base è Henry (H) e millihenry (mH) è comunemente usata come unità.
Relè: Un relè è un dispositivo di controllo elettrico. In effetti, è un "interruttore automatico" che utilizza una piccola corrente per controllare il funzionamento di una grande corrente. Il circuito svolge il ruolo di regolazione automatica, protezione di sicurezza e circuito di conversione;
Oscillatore: un componente elettronico utilizzato per generare segnali elettronici ripetitivi (solitamente onde sinusoidali o onde quadre). È un dispositivo di conversione di energia, un circuito elettronico o un dispositivo in grado di convertire la corrente continua in un segnale di corrente alternata con una certa frequenza. Il circuito da esso formato è detto circuito oscillante;
Sensore: è un dispositivo di rilevamento; può trasformare le informazioni misurate in segnali elettrici o altre forme richieste di output di informazioni per soddisfare i requisiti di trasmissione, elaborazione, archiviazione, visualizzazione, registrazione e controllo delle informazioni. Secondo la sua funzione di percezione di base, è solitamente suddiviso in dieci categorie: componenti sensibili al calore, componenti fotosensibili, componenti sensibili ai gas, componenti sensibili alla forza, componenti sensibili magnetici, componenti sensibili all'umidità, componenti acustici, componenti sensibili alle radiazioni, colore -componenti sensibili e componenti sensibili al gusto.
Ponte raddrizzatore: il tubo raddrizzatore è racchiuso in un guscio e il lavoro di rettifica è completato attraverso il principio di conduzione unidirezionale del diodo e la corrente alternata viene convertita in corrente continua;
Accoppiatore ottico: usa la luce come mezzo per trasmettere segnali elettrici. Ha un buon effetto di isolamento sui segnali elettrici in ingresso e in uscita ed è ampiamente utilizzato nei circuiti digitali.
Connettore: si riferisce generalmente a connettori elettrici. Un dispositivo che collega due dispositivi attivi, un dispositivo che trasmette corrente o segnali. Come una presa comune;
Wafer: composto principalmente da arsenico (AS), alluminio (Al), gallio (Ga), indio (In), fosforo (P), azoto (N) e stronzio (Sr). È il componente emettitore di luce di LED, LED La parte più importante;
Induttore: è un componente che può convertire l'energia elettrica in energia magnetica e immagazzinarla. Ostruisci i cambiamenti attuali. Il principio è simile a un trasformatore;
Diodo: ha conduttività unidirezionale ed è utilizzato principalmente in circuiti raddrizzatori, circuiti di rilevamento, circuiti di stabilizzazione della tensione, ecc. E ha una vasta gamma di applicazioni;
Triodo: chiamato anche transistor, ha tre pin, quindi di solito viene chiamato triodo. Ha una funzione di amplificazione della corrente e ha una vasta gamma di usi, come il controllo dell'interruttore, l'amplificazione del segnale, ecc.;

PCB Components

PCB Components

I componenti della scheda PCB possono essere suddivisi in componenti attivi e componenti passivi. I componenti attivi si riferiscono a componenti in grado di stimolare e amplificare segnali elettrici, oscillare, controllare la distribuzione di corrente o energia e altre funzioni attive e persino eseguire operazioni ed elaborazioni sui dati quando viene fornita energia. Quali sono i componenti attivi? Principalmente includono vari tipi di transistor, circuiti integrati (cioè IC), tubi immagine, display, ecc. I componenti passivi sono relativi ai componenti attivi. Risponde passivamente ai segnali elettrici e non può rispondere a segnali elettrici come eccitazione, amplificazione e oscillazione. Tali componenti elettronici includono comunemente resistori, condensatori e induttori.

I componenti PCB possono anche essere suddivisi in componenti attivi e componenti passivi. In parole povere, un componente attivo si riferisce alla necessità di un alimentatore per fornire energia per svolgere la sua funzione specifica e all'interno è presente un alimentatore. Tubi elettronici, transistor e circuiti integrati sono tutti componenti attivi. I componenti passivi possono realizzare le proprie funzioni senza un'alimentazione esterna. Ad esempio, resistori, condensatori, induttori, ecc., non necessitano di alcuna alimentazione di energia, purché sia presente un segnale attraverso il circuito per completare le proprie funzioni.

I componenti attivi, come classificazione dei componenti elettronici, possono anche essere suddivisi in componenti discreti e circuiti integrati, che sono relativamente parlando. I componenti discreti si riferiscono a singoli componenti elettronici indipendenti come resistori, condensatori e induttori. Hanno una sola funzione ed esistono nell'unità più piccola. Un circuito integrato collega componenti discreti e cablaggio insieme per formare un componente elettronico combinato con funzioni più complesse. È anche un componente elettronico con funzioni di circuito e richiede un processo di saldatura più sofisticato.

I componenti passivi nei componenti del circuito stampato possono essere suddivisi in componenti del circuito e componenti di connessione. Per citare alcuni esempi, resistori, condensatori, induttori, trasformatori, relè, interruttori, ecc. appartengono ai componenti del circuito e connettori, prese, cavi di collegamento e circuiti stampati appartengono ai componenti di collegamento. Si può vedere che i componenti del circuito sono collegati in serie collegando i componenti per formare una struttura circuitale completa.

come saldare i componenti della scheda PCB? come saldare componenti SMD su PCB?
In generale, i componenti del patch di saldatura sono un processo di fissaggio dei componenti del PCB - componenti del PCB di saldatura - pulizia del PCB
Fasi di saldatura manuale dei componenti patch - pulizia e fissaggio PCB - fissaggio componenti patch - stagno su un pin per componenti con pochi pin - saldatura fissa per componenti con pochi pin - saldatura dei restanti pin - saldatura a trascinamento per patch chip con più pin - rimozione dell'eccesso saldatura: pulizia del luogo in cui vengono saldati i componenti del PCB

Man mano che i componenti PCB e PCB diventano più piccoli e più precisi, diventa sempre più difficile saldare manualmente i componenti PCB. È persino impossibile saldare manualmente il PCB, quindi un produttore professionista di saldatura di componenti PCB deve essere richiesto per completare questo lavoro. iPCB dispone di apparecchiature avanzate per la saldatura di componenti PCB e SMT. Fornisce ai clienti servizi di saldatura di componenti PCB professionali


Approvvigionamento di componenti PCB
Ipcb dispone di un team di approvvigionamento di componenti PCB professionale per fornire ai clienti un servizio completo dall'approvvigionamento di componenti PCB all'assemblaggio di componenti PCB.