Fabbricazione PCB di precisione, PCB ad alta frequenza, PCB ad alta velocità, PCB standard, PCB multistrato e assemblaggio PCB.
La fabbrica di servizi personalizzati PCB e PCBA più affidabile.
Tecnologia PCBA

Tecnologia PCBA - Come testare componenti elettronici su un circuito stampato?

Tecnologia PCBA

Tecnologia PCBA - Come testare componenti elettronici su un circuito stampato?

Come testare componenti elettronici su un circuito stampato?

2023-10-20
View:364
Author:iPCB

I circuiti stampati sono una parte indispensabile delle moderne apparecchiature elettroniche e la qualità e lo stato dei loro componenti costitutivi influenzano direttamente l'effetto di funzionamento e la stabilità dei circuiti stampati. Pertanto, rilevare la qualità e lo stato dei componenti del circuito stampato è particolarmente importante.


testing the electronic components.jpg


1. Rilevazione della resistenza

Le resistenze sono un componente elettronico comune la cui funzione principale è quella di fornire resistenza per circuiti come limitazione della corrente, divisione della tensione, filtraggio e regolazione della tensione. Più il valore di resistenza della resistenza è vicino al valore nominale, migliore è la sua qualità. Pertanto, nella progettazione e produzione di circuiti, è necessario rilevare resistenze.


1) Metodo a ponte CC

Il metodo a ponte CC è un metodo di rilevamento della resistenza comunemente usato, che utilizza un circuito chiamato ponte per misurare il valore di resistenza della resistenza della resistenza regolando il valore di resistenza nel circuito a ponte per fare la differenza di potenziale tra le due estremità del ponte zero. Il metodo a ponte DC ha un'elevata precisione nel rilevamento delle resistenze ed è adatto a resistenze con valori di resistenza ridotti e requisiti di alta precisione.


2) Metodo multimetro

Il metodo multimetro è un metodo di rilevamento della resistenza semplice e facile da usare, che richiede solo l'uso di un multimetro per misurare direttamente il valore della resistenza della resistenza. Questo metodo è semplice e fattibile, adatto per il rilevamento della resistenza nei circuiti generali, ma la sua precisione non è buona come il metodo del ponte CC.


3) Metodo di rilevamento laser

Il metodo di rilevamento laser è un metodo di rilevamento della resistenza ad alta precisione e ad alta velocità, che utilizza un interferometro laser per misurare la lunghezza e l'area della sezione trasversale della resistenza e calcolare il suo valore di resistenza. Questo metodo ha un'elevata precisione ed è adatto per la rilevazione rapida di grandi quantità di resistenze.


2. Rilevazione della capacità

Un condensatore è un dispositivo che memorizza le cariche e la sua funzione principale è quella di fornire funzioni di filtraggio, accoppiamento e isolamento in un circuito. Nella progettazione e nella produzione di circuiti, i condensatori devono essere testati per garantire che la loro capacità e resistenza alla tensione soddisfino i requisiti.


1) Metodo di rilevamento del ponte

Il metodo di rilevamento del ponte è un metodo di rilevamento del condensatore comunemente usato, che utilizza un circuito chiamato ponte del condensatore per misurare la capacità di un condensatore regolando il valore di capacità nel circuito del ponte per fare la differenza di potenziale tra le due estremità del ponte zero. Questo metodo è adatto per il rilevamento di condensatori con piccoli valori di capacità e requisiti di alta precisione.


2) Metodo dell'oscilloscopio

Il metodo dell'oscilloscopio è un metodo intuitivo e facile da usare di rilevamento del condensatore, che utilizza un oscilloscopio per visualizzare la forma d'onda durante il processo di ricarica e scarica del condensatore, misurando così il valore di capacità del condensatore. Questo metodo è adatto per il rilevamento di condensatori con grandi capacità e requisiti di bassa precisione.


3. Prova a diodi

I diodi sono un componente elettronico comune la cui funzione principale è quella di limitare la corrente in un circuito in una direzione, utilizzato in circuiti come rettifica, amplificazione e protezione. Nella progettazione e produzione di circuiti, è necessario rilevare i diodi per garantire che le loro connessioni in avanti e indietro e le prestazioni di conduzione soddisfino i requisiti.


1) Metodo multimetro

Il metodo multimetro è un metodo semplice e facile di rilevamento dei diodi, che richiede solo l'uso di un multimetro per misurare direttamente la tensione positiva e negativa e la corrente di conduzione del diodo. Questo metodo è adatto per il rilevamento dei diodi in circuiti generali, ma non può rilevare le prestazioni speciali dei diodi, come il tempo di risposta e il rumore.


2) Metodo di resistenza dinamica

Il metodo di resistenza dinamica è un metodo di rilevamento dei diodi comunemente usato, che misura il valore di resistenza dinamica del diodo sotto tensione in avanti applicando una certa tensione in avanti e DC, per determinare la sua conducibilità e qualità. Questo metodo è adatto per il rilevamento rapido di grandi quantità di diodi, ma non può rilevare prestazioni come tensione inversa e corrente di perdita inversa.


3) Metodi di prova freddi e caldi

Il metodo di prova caldo e freddo è un metodo completo di rilevamento dei diodi, che si basa sulla conduzione di test di prestazione elettrica a una temperatura costante per determinare le prestazioni dei diodi, quali tensione in avanti e inversa, corrente di perdita inversa, corrente di conduzione e tempo di risposta. Questo metodo è adatto per test completi delle prestazioni di grandi lotti di diodi, ma richiede attrezzature di prova specializzate e ambiente.


4. Rilevazione di transistor

I transistor sono un importante componente elettronico la cui funzione principale è quella di amplificare e controllare la corrente nei circuiti.


1) Metodo di prova dei parametri statici

Il metodo di prova dei parametri statici è un metodo di rilevamento dei transistor comunemente usato. Il suo principio è quello di misurare i parametri statici del transistor, come la tensione di uscita, la corrente di uscita e la corrente di ingresso, applicando una certa tensione e corrente, per determinare le sue prestazioni di amplificazione e controllo. Questo metodo è adatto per test completi delle prestazioni di transistor a lotti piccoli, ma non può rilevare le prestazioni speciali come il tempo di risposta e il rumore.


2) Metodo di prova dinamico delle caratteristiche

Il metodo di prova delle caratteristiche dinamiche è un metodo completo di rilevazione dei transistor, il cui principio è quello di misurare la risposta in frequenza, la frequenza di cut-off, il rumore e altre caratteristiche dinamiche del transistor applicando un certo segnale CA e un certo bias CC, per determinare le sue prestazioni di amplificazione e controllo. Questo metodo è adatto per test completi delle prestazioni di transistor su larga scala, ma richiede attrezzature di prova specializzate e ambiente.


Componenti diversi richiedono metodi e tecniche di prova diversi per garantire che la loro qualità e prestazioni soddisfino i requisiti. Nel lavoro pratico, è necessario selezionare metodi e attrezzature di prova appropriati basati su specifici requisiti di progettazione e produzione del circuito per garantire la qualità e l'affidabilità dei componenti elettronici.