Fabbricazione PCB di precisione, PCB ad alta frequenza, PCB ad alta velocità, PCB standard, PCB multistrato e assemblaggio PCB.
La fabbrica di servizi personalizzati PCB e PCBA più affidabile.
Dati PCB

Dati PCB - Introduzione alla scheda elettronica

Dati PCB

Dati PCB - Introduzione alla scheda elettronica

Introduzione alla scheda elettronica

2023-05-23
View:185
Author:iPCB

Le schede elettroniche sono uno dei componenti importanti dell'industria elettronica. Quasi tutti i dispositivi elettronici, dagli orologi elettronici alle calcolatrici ai computer, all'elettronica di comunicazione e ai sistemi di armi militari, richiedono l'uso di schede elettroniche per collegare elettricamente componenti elettronici come i circuiti integrati.


Scheda elettronica


Scheda elettronica


La scheda elettronica è composta da una piastra di base isolante, cavi di collegamento e un cuscinetto di saldatura per l'assemblaggio e la saldatura di componenti elettronici, che ha la doppia funzione di conduttori e piastre di base isolanti. Può sostituire il cablaggio complesso e raggiungere connessioni elettriche tra i vari componenti del circuito, non solo semplificando il lavoro di assemblaggio e saldatura dei prodotti elettronici, riducendo il carico di lavoro dei metodi di cablaggio tradizionali e riducendo notevolmente l'intensità di lavoro dei lavoratori; Inoltre, riduce il volume complessivo, riduce i costi del prodotto e migliora la qualità e l'affidabilità delle apparecchiature elettroniche.


Caratteristiche delle schede elettroniche

Il motivo per cui il PCB è stato sempre più utilizzato è perché ha molti vantaggi unici.


Può essere ad alta densità

Per molti anni, l'alta densità delle schede stampate è stata in grado di svilupparsi di conseguenza con il miglioramento dell'integrazione dei circuiti integrati e l'avanzamento della tecnologia di installazione.


Elevata affidabilità

Attraverso una serie di controlli, test e test di invecchiamento, è possibile garantire che i PCB possano funzionare in modo affidabile per un lungo periodo di tempo (di solito con una durata di 20 anni).


Designabilità

I requisiti per le varie proprietà dei PCB (elettrici, fisici, chimici, meccanici, ecc.) possono essere raggiunti attraverso la standardizzazione e la standardizzazione della progettazione. Questo design ha un breve tempo e alta efficienza.


Producibilità

PCB adotta la gestione moderna, che può raggiungere la standardizzazione, la scala (quantità) e la produzione automatizzata, garantendo così la coerenza della qualità del prodotto.


Testabilità

Abbiamo stabilito metodi e standard di prova relativamente completi, che possono essere utilizzati per rilevare e valutare la qualificazione e la durata dei prodotti PCB attraverso varie apparecchiature e strumenti di prova.


Assemblaggio

I prodotti PCB non sono solo convenienti per l'assemblaggio standardizzato di vari componenti, ma anche per la produzione di massa automatizzata e su larga scala. Inoltre, l'assemblaggio di un PCB nel suo complesso con vari altri componenti può anche formare componenti, sistemi e persino l'intera macchina.

Manutenzione


Grazie alla progettazione standardizzata e alla produzione su larga scala dei componenti assemblati nel loro complesso con vari componenti nei prodotti PCB, anche questi componenti sono standardizzati. Quindi, una volta che il sistema non funziona correttamente, può essere sostituito rapidamente, comodamente e in modo flessibile per ripristinare rapidamente il funzionamento del sistema.


Il PCB ha altri vantaggi, come la miniaturizzazione, la trasmissione del segnale leggera e ad alta velocità.


Funzioni delle schede elettroniche

Le schede elettroniche hanno le seguenti funzioni nei dispositivi elettronici.

(1) Fornire supporto meccanico per il fissaggio e l'assemblaggio di vari componenti elettronici come i circuiti integrati, raggiungere collegamenti elettrici ed elettrici o isolamento tra vari componenti elettronici come i circuiti integrati e fornire le caratteristiche elettriche richieste.

(2) Fornire grafica della maschera di saldatura per saldatura automatica e caratteri di identificazione e grafica per inserimento, ispezione e manutenzione dei componenti.

(3) Dopo aver utilizzato schede stampate in apparecchiature elettroniche, a causa della consistenza di schede stampate simili, gli errori di cablaggio manuali sono evitati e i componenti elettronici possono essere automaticamente inseriti o incollati, saldati e ispezionati, garantendo la qualità dei prodotti elettronici, migliorando la produttività del lavoro, riducendo i costi e facilitando la manutenzione.

(4) Fornire le caratteristiche elettriche richieste, l'impedenza caratteristica e le caratteristiche di compatibilità elettromagnetica per il circuito nel circuito ad alta velocità o ad alta frequenza.

(5) La scheda elettronica con componenti passivi incorporati fornisce determinate funzioni elettriche, semplifica le procedure di installazione elettronica e migliora l'affidabilità del prodotto.

(6) Nei componenti di imballaggio elettronico su larga scala e ultra-grande scala, fornisce un vettore efficace del chip per l'imballaggio miniaturizzato del chip dei componenti elettronici.


Classificazione delle schede elettroniche


1. Classificazione per finalità

Circuiti stampati civili (consumatori): schede elettroniche utilizzate in giocattoli, macchine fotografiche, televisori, apparecchiature audio, telefoni cellulari, ecc.

Circuiti stampati industriali (categoria apparecchiature): circuiti stampati utilizzati in sicurezza, automotive, computer, macchine di comunicazione, strumenti e contatori, ecc.

Circuiti stampati militari: circuiti stampati utilizzati nel settore aerospaziale e radar.


2. Classificazione per tipo di substrato

Circuiti stampati a base di carta: circuiti stampati a base di carta fenolica, circuiti stampati a base di carta epossidica, ecc.

Circuiti stampati a base di tessuto di vetro: circuiti stampati a base di tessuto di vetro epossidico, circuiti stampati a base di tessuto di vetro politetrafluoroetilene, ecc.

Circuiti stampati in fibra sintetica: circuiti stampati in fibra sintetica epossidica, ecc.

Circuito stampato del substrato organico del film: circuito stampato del film di nylon, ecc.

Circuito stampato in substrato ceramico.

Circuito stampato a base di nucleo metallico.


3. Classificazione per struttura

Secondo la struttura, le schede elettroniche possono essere divise in circuiti stampati rigidi, circuiti stampati flessibili e circuiti stampati combinati rigidi-flessibili.


4. Classificazione per strato

I circuiti stampati possono essere suddivisi in schede a singolo pannello, a doppio lato, schede multistrato e schede HDI (schede di interconnessione ad alta densità) in base al numero di strati.


1) Pannello singolo

Il singolo pannello si riferisce a un circuito stampato in cui il cablaggio viene effettuato solo su un lato (superficie di saldatura) del circuito stampato e tutti i componenti, così come le etichette dei componenti e le annotazioni testuali, sono posizionati sull'altro lato (superficie componente).

La caratteristica più grande di un singolo pannello è il suo prezzo basso e il semplice processo di fabbricazione. Tuttavia, poiché il cablaggio può essere effettuato solo su una superficie, è difficile farlo e può portare a difficoltà nel cablaggio. Pertanto, è adatto solo per alcuni circuiti relativamente semplici.


2) Bordo bifacciale

I pannelli doppi sono cablati su entrambi i lati del pannello isolante, con un lato che funge da strato superiore e l'altro lato che funge da strato inferiore. Gli strati superiore e inferiore sono collegati elettricamente attraverso vias.

Di solito, i componenti sulla scheda a doppio strato sono posizionati sullo strato superiore; Tuttavia, a volte per ridurre le dimensioni del circuito stampato, i componenti possono anche essere posizionati su entrambi gli strati. Le caratteristiche delle schede a doppio strato sono il prezzo moderato e il cablaggio facile, rendendole un tipo comunemente usato tra i circuiti stampati ordinari.


3) Scheda multistrato

I circuiti stampati con due o più strati sono collettivamente denominati schede multistrato.


4) Scheda HDI

La scheda HDI è una scheda elettronica che utilizza la tecnologia micro cieco del foro sepolto e ha una densità relativamente alta di distribuzione del circuito.


Struttura delle schede elettroniche

Le schede elettroniche sono composte principalmente da laminati rivestiti di rame (CCL), fogli semi-induriti (fogli PP), fogli di rame (foglio di rame) e maschere di saldatura (note anche come maschere di saldatura). Allo stesso tempo, per proteggere il foglio di rame esposto sulla superficie e garantire l'effetto di saldatura, è anche necessario eseguire il trattamento superficiale sul PCB, a volte accompagnato da caratteri per l'identificazione.


Le schede elettroniche hanno una buona consistenza del prodotto e possono adottare una progettazione standardizzata, che è favorevole a raggiungere la meccanizzazione e l'automazione nel processo di produzione. Allo stesso tempo, l'intero circuito stampato assemblato e debugged può servire come pezzo di ricambio indipendente, facilitando lo scambio e la manutenzione dell'intero prodotto. Attualmente, le schede elettroniche sono state ampiamente utilizzate nella produzione e produzione di prodotti elettronici.