Fabbricazione PCB di precisione, PCB ad alta frequenza, PCB ad alta velocità, PCB standard, PCB multistrato e assemblaggio PCB.
La fabbrica di servizi personalizzati PCB e PCBA più affidabile.
Dati PCB

Dati PCB - Precauzioni relative al layout della scheda PCB

Dati PCB

Dati PCB - Precauzioni relative al layout della scheda PCB

Precauzioni relative al layout della scheda PCB

2022-09-09
View:215
Author:iPCB

Guasto del condensatore

I guasti causati da danni al condensatore sono comuni in Scheda PCB apparecchiature elettroniche, in particolare danno al condensatore elettrolitico. Il danno del condensatore si manifesta man mano che la capacità diventa più piccola, la capacità è completamente persa, perdite, e cortocircuito. Le funzioni dei condensatori nel circuito sono diverse, e i difetti da essi causati hanno anche le loro caratteristiche: nei circuiti di controllo inpolvereriali, I circuiti digitali rappresentano la stragrande maggioranza, I condensatori sono principalmente utilizzati per il filtraggio dell'alimentazione elettrica, e ci sono meno condensatori utilizzati per l'accoppiamento del segnale e circuiti di oscillazione. Se il condensatore elettrolitico utilizzato nell'alimentazione di commutazione è danneggiato, l'alimentazione elettrica di commutazione potrebbe non vibrare e non vi è uscita di tensione; o la tensione di uscita non è ben filtrata, e il circuito è logicamente confuso a causa della tensione instabile, che si manifesta come buono o cattivo quando la macchina è funzionante o aperta. Se il condensatore è collegato tra i poli positivi e negativi dell'alimentazione del circuito digitale, il difetto è lo stesso di sopra. Questo è particolarmente evidente sulla scheda madre del computer. Molti computer sono stati utilizzati per diversi anni, a volte non possono essere accesi, e a volte possono essere riacceso. Quando apri la valigetta, si può spesso vedere il fenomeno dei condensatori elettrolitici sporgenti. Se si rimuovono i condensatori, misurare la capacità. , risulta essere molto inferiore al valore effettivo. La durata del condensatore è direttamente correlata alla temperatura ambiente. Maggiore è la temperatura ambiente, minore è la durata del condensatore. Questa regola si applica non solo ai condensatori elettrolitici ma anche ad altri condensatori. Pertanto, alla ricerca di condensatori difettosi, Dovresti concentrarti sul controllo dei condensatori che sono vicini alla fonte di calore, come condensatori accanto a dissipatori di calore e componenti ad alta potenza. Più sei vicino a loro, maggiore è la possibilità di danni. Pertanto, Occorre prestare attenzione alla manutenzione e alla ricerca. Alcuni condensatori hanno perdite gravi e persino bruciano le mani quando vengono toccati con le dita. Tali condensatori devono essere sostituiti. In caso di guasti buoni e cattivi durante la manutenzione, fatta eccezione per la possibilità di cattivo contatto, la maggior parte dei guasti sono causati da danni al condensatore. Pertanto, quando si verificano tali fallimenti, puoi concentrarti sul controllo dei condensatori. Dopo la sostituzione dei condensatori, è spesso sorprendente.


Guasto della resistenza

Si vede spesso che molti principianti lanciano la resistenza durante la riparazione del circuito, lo smantellamento e la saldatura. In realtà, è riparato molto. Finché comprendi le caratteristiche di danno della resistenza, non devi spendere molto tempo. Le resistenze sono i componenti più numerosi delle apparecchiature elettriche, ma non i componenti del tasso di danno. Il danno alla resistenza è comune sotto forma di circuito aperto, è raro che il valore della resistenza aumenti ed è molto raro che il valore della resistenza diminuisca. Comunemente utilizzati sono resistenze a film di carbonio, resistenze a film metallici, resistenze a filo avvolto e resistenze fusibili. I primi due tipi di resistenze sono ampiamente utilizzati, e le loro caratteristiche di danno sono che i tassi di danno di bassa resistenza (sotto 100Ω) e alta resistenza (sopra 100kΩ) sono relativamente alti, e la resistenza intermedia (come centinaia di ohm a decine di migliaia di ohm) è estremamente elevata. Meno danni; In secondo luogo, quando la resistenza a bassa resistenza è danneggiata, è spesso bruciata e annerita, che è facile da trovare, mentre la resistenza ad alta resistenza ha poche tracce quando è danneggiata. Le resistenze a filo metallico sono generalmente utilizzate per limitare alta corrente e il valore di resistenza non è grande; quando le resistenze cilindriche avvolte in filo si esauriscono, alcune diventeranno nere o la superficie esploderà, creperà e altre non hanno tracce; Le resistenze di cemento sono una sorta di resistenze avvolte in filo. , può rompersi quando è bruciato, altrimenti non ci saranno tracce visibili; Quando la resistenza del fusibile è bruciata, alcune superfici esploderanno un pezzo di pelle, e altre non hanno tracce, ma non saranno mai bruciate e annerite. Secondo le caratteristiche di cui sopra, puoi concentrarti sul controllo della resistenza e trovare rapidamente la resistenza danneggiata. Secondo le caratteristiche sopra elencate, possiamo prima osservare se le resistenze a bassa resistenza sul circuito stampato hanno tracce di nero ardente, e poi secondo le caratteristiche della maggior parte dei circuiti aperti o maggiore resistenza quando la resistenza è danneggiata e la resistenza ad alta resistenza è facilmente danneggiata, Possiamo utilizzare un multimetro per misurare direttamente la resistenza ad entrambe le estremità della resistenza ad alta resistenza sul circuito stampato. Se il valore di resistenza misurato è superiore al valore nominale di resistenza, la resistenza deve essere danneggiata (fare attenzione ad aspettare che il valore di resistenza sia stabile prima di trarre una conclusione, perché ci possono essere elementi condensatori paralleli nel circuito e c'è un processo di ricarica e scarica), se il valore di resistenza misurato è Se il valore è inferiore al valore nominale di resistenza, viene generalmente ignorato. In questo modo, ogni resistenza sul circuito stampato viene nuovamente misurata, anche se un migliaio viene "ucciso per errore", non ne mancherà uno.


Errore dell'amplificatore Op

È difficile per molti riparatori elettronici giudicare la qualità degli amplificatori operativi. Non è solo legato al livello di istruzione. Vorrei discuterne con voi qui e spero che possa essere utile a tutti. L'amplificatore op ideale ha le caratteristiche di "corto virtuale" e "spento immaginario", che sono molto utili per analizzare circuiti op amp in applicazioni lineari. Per garantire un funzionamento lineare, l'amplificatore deve funzionare in loop chiuso (feedback negativo). Senza feedback negativo, l'amplificatore op sotto amplificazione open loop diventa un comparatore. Se si desidera giudicare la qualità del dispositivo, è necessario innanzitutto distinguere se il dispositivo viene utilizzato come amplificatore o comparatore nel circuito. Secondo il principio del corto virtuale dell'amplificatore, vale a dire, se l'amplificatore operativo funziona normalmente, le tensioni al terminale di ingresso non invertinte e al terminale di ingresso invertinte devono essere uguali, anche se c'è una differenza, è al livello mv. La resistenza interna avrà poco impatto sulla prova di tensione, ma generalmente, non supererà 0.2V. Se c'è una differenza superiore a 0,5V, l'amplificatore deve essere rotto. Se il dispositivo viene utilizzato come comparatore, l'ingresso non invertinte e l'ingresso invertinte possono essere diseguali. Se la stessa tensione > tensione inversa, la tensione di uscita è vicina a un valore positivo; se la stessa tensione < tensione inversa, la tensione di uscita è vicina a 0V o a un valore negativo (a seconda della doppia alimentazione o della singola alimentazione). Se la tensione rilevata non soddisfa questa regola, il dispositivo deve essere cattivo, in modo da poter giudicare se l'op-amp è buono o cattivo senza dover utilizzare il metodo di sostituzione, senza rimuovere il chip sul circuito stampato.


Errore del componente SMT

Alcuni componenti SMD sono molto piccoli ed è molto scomodo utilizzare normali penne di prova multimetro per testarli e ripararli. In primo luogo, è facile causare un cortocircuito e in secondo luogo, è scomodo contattare le parti metalliche dei perni dei componenti sul circuito stampato rivestito con il rivestimento isolante. Ecco un metodo semplice che porterà molta comodità al rilevamento. Prendere due aghi da cucire e metterli vicino alla penna multimetro, quindi prendere un sottile filo di rame in un cavo multi-filo, utilizzare il sottile filo di rame per legare la penna e l'ago da cucire insieme, e quindi saldarli saldamente. In questo modo, non c'è rischio di cortocircuiti quando si testano quei componenti SMT con un cavo di prova con una piccola punta dell'ago e la punta dell'ago può perforare il rivestimento isolante e colpire direttamente le parti chiave, quindi non c'è bisogno di preoccuparsi di raschiare quelle membrane.


Guasto di cortocircuito dell'energia pubblica

Nella manutenzione del circuito stampato, se c'è un cortocircuito dell'alimentazione pubblica, è spesso un grosso problema, perché molti dispositivi condividono lo stesso alimentatore e ogni dispositivo che utilizza questo alimentatore è sospettato di essere cortocircuito. Se non ci sono molti componenti sulla scheda, il punto di cortocircuito può eventualmente essere trovato utilizzando il metodo di "zappare il terreno"; se ci sono troppi componenti, dipenderà dalla fortuna se la "zappare il terreno" può raggiungere la situazione. Qui si raccomanda un metodo più efficace. Utilizzando questo metodo, è possibile ottenere il doppio del risultato con metà dello sforzo, e spesso è possibile trovare il punto di guasto rapidamente. Ci deve essere un alimentatore con tensione e corrente regolabili, tensione 0-30V e corrente 0-3A. Regolare la tensione del circuito aperto al livello di tensione di alimentazione del dispositivo, prima regolare la corrente e aggiungere questa tensione al punto di tensione di alimentazione del circuito, come i terminali 5V e 0V del chip serie 74, e gradualmente aumentare la corrente a seconda del grado di cortocircuito. Toccare il dispositivo con la mano. Quando si tocca un dispositivo con evidente calore, si tratta spesso di un componente danneggiato, che può essere rimosso per ulteriori misurazioni e conferme. Naturalmente, la tensione non deve superare la tensione di lavoro del dispositivo durante il funzionamento e non può essere invertita, altrimenti, altri buoni dispositivi verranno bruciati.


Guasto della scheda

Sempre più schede sono utilizzate nel controllo industriale, e molte schede utilizzano dita d'oro per essere inserite negli slot. A causa dell'ambiente duro del sito industriale, l'ambiente polveroso, umido e corrosivo del gas è facile da causare scarso guasto del contatto della scheda. Molti amici possono risolvere il problema sostituendo la scheda, ma il costo di acquisto della scheda è molto considerevole, soprattutto per alcune schede per attrezzature importate. Infatti, si potrebbe anche usare una gomma per pulire il dito d'oro più volte, pulire lo sporco sul dito d'oro, e poi riprovare la macchina. Forse il problema sarà risolto. Il metodo è semplice e pratico.


guasto elettrico

Vari guasti elettrici, buono e cattivo, Probabilmente includono le seguenti situazioni in termini di probabilità: scarso contatto: scarso contatto tra il tabellone e lo slot, quando il cavo è rotto all'interno, la connessione è bloccata, la spina di linea e il terminale non sono in buon contatto, l'elemento Saldatura del dispositivo, ecc. appartengono a questa categoria; segnali disturbati: per circuiti digitali, i difetti appariranno solo in determinate condizioni. Potrebbe essere che l'interferenza è troppo grande, che influisce sul sistema di controllo e causa errori. Ci sono anche singoli componenti del circuito stampato. I parametri o i parametri generali delle prestazioni sono cambiati, che fa sì che la capacità anti-interferenza tenda al punto critico e causi guasti; la stabilità termica dei componenti non è buona: da un gran numero di pratiche di manutenzione, la stabilità termica dei condensatori elettrolitici è la prima, seguito da altri condensatori, triodi, diodi, IC, resistenze, ecc.; umidità, dust, ecc. sul circuito stampato: umidità e polvere condurranno l'elettricità e avranno un effetto di resistenza, e la resistenza cambierà durante l'espansione termica e la contrazione. Il valore avrà un effetto parallelo con altri componenti. Quando questo effetto è forte, i parametri del circuito saranno modificati e si verificheranno guasti; Il software è anche uno dei fattori da considerare: molti parametri nel Scheda PCB sono regolati dal software, e il margine di alcuni parametri è troppo basso per essere critico. Quando le condizioni operative della macchina soddisfano il motivo per cui il software determina il guasto, allora apparirà l'allarme.