Fabbricazione PCB di precisione, PCB ad alta frequenza, PCB ad alta velocità, PCB standard, PCB multistrato e assemblaggio PCB.
La fabbrica di servizi personalizzati PCB e PCBA più affidabile.
Tecnologia PCBA

Tecnologia PCBA - Quali componenti sono inclusi nel quadro elettrico?

Tecnologia PCBA

Tecnologia PCBA - Quali componenti sono inclusi nel quadro elettrico?

Quali componenti sono inclusi nel quadro elettrico?

2023-07-05
View:158
Author:iPCB

Il pannello elettrico comprende più estremità di ricezione dei connettori del cavo, che sono collegati alle rispettive estremità di ricezione in un determinato ordine e scollegati nell'ordine opposto. Il componente del pannello comprende un componente a pannello piatto con un'apertura per ricevere e ospitare ricevitori membri situati dietro ogni foro del pannello. I membri del pannello e i membri del guscio della reception formano una parte modellata nel suo complesso.


quadro elettrico


Ogni apertura del quadro elettrico è dotata di una copertura girevole tra la posizione chiusa e quella aperta. Un connettore e un ricevitore sono tipi noti di contatti collegati, che ruotano rispetto al connettore e al ricevitore quando il connettore è accoppiato all'estremità ricevente. Il polarizzatore associato a ciascun ricevitore e connettore del cavo assicura che ogni cavo del connettore possa essere accoppiato al suo ricevitore.


Quali componenti sono inclusi nel quadro elettrico?

1. Condensatore

Dopo la resistenza, i condensatori possono essere il componente più comune sul pannello elettrico, ma rispetto alle resistenze, usiamo meno condensatori. La funzione di base di un condensatore è quella di immagazzinare le cariche al suo interno. Il condensatore è costituito da due piastre metalliche con un dielettrico tra loro. Le due piastre immagazzinano cariche opposte, e il dielettrico aiuta a separarle. In questo modo, la corrente inizia a scorrere attraverso il circuito.


Esistono diversi metodi di classificazione per i condensatori. Tuttavia, classifichiamo principalmente i condensatori in base ai loro materiali dielettrici. Questo perché i materiali dielettrici sono responsabili di conferire caratteristiche chiave ai condensatori; Più denso è il materiale dielettrico, più cariche un condensatore può immagazzinare sulla sua scheda; Questo è il motivo per cui tendiamo ad utilizzare materiali di alta qualità per produrre condensatori per ottenere una maggiore capacità. Un condensatore tipico ha due fili sporgenti da una piastra metallica Usiamo questi fili per integrare condensatori nel circuito.


2. Resistenza

Usiamo spesso resistenze nella maggior parte dei progetti PCB e la maggior parte di noi ha familiarità con le loro funzioni; Le resistenze sono uno dei componenti più comunemente utilizzati sui pannelli elettrici, e sono molto popolari e abbastanza facili da usare. Il flusso di corrente, quindi, aiuta a dissipare l'energia elettrica sotto forma di calore attraverso resistenze. Esistono diversi tipi di resistenze e anche i loro metodi di classificazione sono diversi. I materiali di fabbricazione delle resistenze di solito variano perché usiamo materiali diversi per scopi diversi.


3. Potenziometro

I potenziometri sono forme avanzate di resistenze semplici. Le resistenze semplici hanno valori di resistenza fissi Tuttavia, il valore di resistenza del potenziometro può essere modificato secondo necessità. Esistono molti tipi di Potenziometri, ma i più comuni sono lineari e rotativi. È possibile modificare la resistenza del Potenziometro lineare trascinando il cursore lineare. Sul potenziometro rotante, è possibile ruotare la manopola per cambiare la resistenza. Quando il cursore si muove sulla resistenza di base di un semicerchio, la resistenza cambierà.


Utilizziamo spesso potenziometri rotativi nelle nostre applicazioni quotidiane. Una delle applicazioni più comuni è quella di utilizzarli in fader circolari in lettori musicali e dispositivi audio simili. Funzionano controllando la quantità di corrente trasferita all'amplificatore. Quando si progettano dispositivi complessi con potenziometri, le loro prestazioni devono essere modificate attraverso la messa a punto.


4. Induttore

Gli induttori sono uno dei tre componenti lineari passivi su pannello elettrico, mentre gli altri due sono condensatori e resistenze. Gli induttori sono utilizzati principalmente per immagazzinare energia in essi, ma immagazzinano energia generando un campo magnetico, mentre i condensatori sono utilizzati per immagazzinare energia utilizzando elettricità statica per ottenere energia. Ci sono molti tipi di induttori, alcuni dei quali sono molto semplici, mentre altri sono molto complessi. Tuttavia, le bobine metalliche sono gli induttori più comuni e facili da capire che si incontrano. Il campo magnetico che una bobina può generare dipende dal numero di giri della bobina, quindi, maggiore è il numero di giri, maggiore è l'induttanza.


Spesso vediamo induttori avvolti intorno ad alcuni nuclei magnetici, che hanno forme e dimensioni diverse, e il loro scopo principale è quello di migliorare il campo magnetico quando la corrente passa attraverso il conduttore. Pertanto, questo nucleo magnetico può permetterci di filtrare completamente. Blocca segnali specifici. Questo è molto utile per noi in quanto possiamo usarlo per molte applicazioni, tra cui ridurre le interferenze con i dispositivi di comunicazione e prolungare la durata della batteria.


5. Diode

I diodi sono uno dei componenti più importanti nei quadri elettrici, con lo scopo principale di permettere alla corrente di fluire solo nella direzione impostata. La corrente può fluire dal terminale positivo al terminale negativo e viceversa, ma non può verificarsi contemporaneamente. Pertanto, i diodi possono raggiungere questo fornendo resistenza infinita in una direzione e resistenza zero nell'altra direzione. Pertanto, possiamo utilizzare questa funzione per impedire il flusso di corrente in direzioni indesiderate. Uno dei diodi più popolari è LED (comunemente noti come diodi ad emissione luminosa), che usiamo principalmente per emettere luce e sono facili da saldare Tuttavia, dobbiamo regolare correttamente la loro direzione, altrimenti, il LED potrebbe non accendersi.


6. Transformer

Sono uno dei componenti più importanti nel pannello elettrico e i trasformatori sono utilizzati principalmente per trasferire energia elettrica da un dispositivo all'altro. Quando trasmettiamo energia elettrica attraverso configurazioni multiple, aumenta o diminuisce. Questo aumento o diminuzione è spesso osservato nella tensione. Il trasformatore include un nucleo metallico, simile a quello che vediamo negli induttori ordinari Ci sarà sempre una serie di bobine intorno al nucleo metallico Ci sono almeno due bobine, una che serve come bobina secondaria e l'altra come bobina primaria. La bobina secondaria si riferisce alla configurazione attraverso la quale passerà l'energia elettrica.


Spesso vediamo trasformatori su grandi poli, chiamati trasformatori industriali, utilizzati per ridurre la tensione quando passano attraverso la linea. Questa riduzione è solitamente all'interno dell'intervallo di centinaia di migliaia, quindi questa tensione diventa disponibile nel nostro lavoro quotidiano.


7. Transistori

Come è noto, la maggior parte degli esperti elettronici attribuisce i transistor ai componenti fondamentali degli elettroni, che sono componenti importanti dei circuiti stampati, e miliardi di transistor possono essere trovati all'interno di un singolo IC. Tuttavia, non dovremmo considerarli strumenti complessi. Al contrario, sono normali interruttori elettrici e amplificatori semplici, con diverse forme e dimensioni di transistor, ma il tipo più comune è quello bipolare. Altre categorie includono le varianti PNP e NPN.


8. Circuito integrato

Sono componenti chiave dei pannelli elettrici, quindi quando restringiamo determinati circuiti e componenti elettronici e poi li incorporamo in pellicole sottili a semiconduttore, vengono chiamati circuiti integrati. Ci consentono di incorporare molti componenti elettronici in un unico chip, e questa straordinaria capacità ci permette di produrre il primo lotto di calcolatrici. Pertanto, ora ci consentono di produrre i dispositivi intelligenti più avanzati e supercomputer rivoluzionari. I circuiti integrati servono come unità centrali di elaborazione, o essenzialmente il cervello di circuiti più grandi. Esistono diversi tipi di circuiti integrati, ma la maggior parte di essi sono in coperture di plastica nera.


9. Interruttori e Relè

Sono i componenti più basilari sul quadro elettrico, ma spesso dimentichiamo la loro importanza: gli interruttori ci permettono di controllare la corrente in un dato circuito; L'interruttore ci permette di muoversi tra circuiti chiusi e aperti. Sono disponibili in varie forme e dimensioni Tuttavia, quelli più comuni includono cursori, leve, tasti, pulsanti e dispositivi rotanti. D'altra parte, gli interruttori di elettronegatività sono chiamati relè. Il relè funziona attraverso un solenoide, quindi quando la corrente scorre attraverso, l'solenoide agisce come un magnete temporaneo. Pertanto, vengono utilizzati come interruttori e possono quindi migliorare una maggiore quantità di corrente.


10. Sensori

I sensori si riferiscono a componenti del circuito che possono rilevare cambiamenti nella loro atmosfera. Una volta rilevati tali cambiamenti, tendono a generare un segnale per riflettere questi cambiamenti. Quindi, questi segnali elettronici vengono inviati a diversi componenti del circuito stampato, in modo che i sensori convertono l'energia fisica in energia elettrica. Pertanto, spesso consideriamo i sensori come trasduttori (perché possono convertire l'energia in un altro tipo di energia).


I pannelli elettrici sono un componente importante delle apparecchiature elettriche e il loro scopo principale è quello di controllare e proteggere i circuiti. I pannelli elettrici possono integrare componenti complessi.